News

ShimaKnitPLM

ShimaKnitPLM

La prima soluzione PLM per la maglieria rettilinea

L’industria della moda è sottoposta a rapidi cambiamenti, dovuti alla globalizzazione e diversificazione, e richiede pertanto una maggiore varietà dei prodotti, tempistiche più ristrette e cicli produttivi più brevi. In questo contesto, al fine di recepire i bisogni dei consumatori e realizzare una crescita sostenibile, diventa molto importante la capacità di compiere rapidamente e senza sprechi, tutto il processo dal marketing e pianificazione del prodotto alla produzione vera e propria. Shima KnitPLM applica la più recente tecnologia IoT, per unire i prodotti SHIMA SEIKI ai sistemi centrali ERP e SCM dei nostri clienti, garantendo così alti livelli di tracciabilità e una produttività più elevata, attraverso tutti i livelli della catena del valore. Con un passaggio di dati tra sistemi senza discontinuità, abbiamo un’automatizzazione del workflow, il ché comporta non solo una riduzione del lavoro manuale ma anche di quello che riguarda l’immissione dei dati per ogni segmento del processo produttivo.

Soluzioni per l'industria 4.0

Shima Production Planning (SPP)

Le informazioni relative all’ordine, ottenute da sistemi partner e ERP, possono essere utilizzate per creare progetti produttivi visivamente immediati e intuitivi. Questi progetti sono successivamente inviati al SPR3 o SPC, mentre le macchine sono predisposte alla produzione grazie alla trasmissione automatica dei dati necessari dal server. Inoltre, i dati per la pianificazione ad alto livello, preparati su Fast React System, possono essere utilizzati per assegnare la produzione a una specifica macchina presso l’unità produttiva prescelta.

Shima Production Control (SPC)
I dati ricavati tramite SPP come la tabella di produzione, i dati di smacchinatura e l’assegnazione della macchina, possono essere utilizzati per impostare automaticamente i dati richiesti sulla macchina prescelta. Evitando l’accesso diretto dell’operatore al server tramite macchina, viene mantenuta la sicurezza del server, oltre a un risparmio di tempo e lavoro, non dovendo inserire i dati macchina per macchina.

Shima Production Report 3 (SPR3)
Mentre SPR2 poteva essere definito un sistema isolato, la sua versione aggiornata e migliorata, ovvero SPR3, permette una connessione standard di dati con SPDM, Fast React/Align, Techzen/ETS e Twin Star/ MES. Questo fa sì che la gestione degli step successivi all’assemblaggio, che prima risultava impossibile, può essere ora portata avanti efficacemente, attenuando le strozzature tra un passaggio e l’altro, e consentendo riduzioni WIP. Acquistando SPR3, viene attribuita standard una licenza di utilizzo per il monitoraggio online in tempo reale.
Link industria 4.0

PLM soluzioni maglieria rettilinea

Copertura di tutti i livelli

Shima KnitPLM system può gestire tutti i passaggi produttivi, dalla programmazione del prodotto su SDS-ONE APEX3, al database gestionale, alla pianificazione della produzione, alla lavorazione, assemblaggio, finissaggio, controllo qualità, impacchettamento e consegna. Per ciascun cliente, può essere predisposto un design system customizzato, grazie all’esperienza dello staff Shima Seiki.

Trasferimento di dati senza discontinuità
La fluidità con la quale i dati si incrociano tra prodotti SHIMA SEIKI e di altre aziende partner, consente di eliminare la duplicazione di informazioni attraverso i vari passaggi. Inoltre, le informazioni relative all’ordine, tramite sistema ERP possono essere gestite insieme da un’unica fonte, per i processi di produzione e post produzione relativi alla maglieria.

Grazie a IoT, un supporto alla produzione globalizzata e all’industria 4.0

Tutte le macchine per maglieria sono connesse online tramite la tecnologia IoT, che permette un monitoraggio online in tempo reale di più unità produttive dislocate in tutto il mondo. Il vantaggio è che, tramite queste informazioni, la produzione di ciascun articolo può essere pianificata in base all’unità produttiva e al timing ottimali.

Gestione degli ordini in tempo reale.
Tutti i passaggi di ciascun ordine sono monitorati e costantemente controllate le condizioni produttive del momento; in questo modo si minimizzano i ritardi di spedizione, grazie all’intervento tempestivo su qualsiasi problema prima ancora che si verifichi. I carichi di lavoro progettati possono essere visualizzati e verificati, per ottimizzare gli ordini e controllare lo stato dei lavori.
Monitoraggio Online tramite servizio Cloud (dashboard)

Praticamente da ovunque, tramite uno smartphone o un tablet, si possono verificare dati quali l’indice operativo della fabbrica, le condizioni di smacchinatura ordine per ordine, o i progressi di alcuni processi post produttivi. Aziende che producono in tutto il mondo articoli su larga scala, possono tenere sotto controllo l’operatività delle varie sedi e i progressi dei vari ordini possono essere verificati anche dallo staff di vendita.

Miglioramento dei processi
Tutti i passaggi sono gestititi tramite dati quantitativi, che possono essere usati per coordinare KPI (Key Performance Indicator) e Critical Path Analysis. Per un costante miglioramento dei processi produttivi, grazie all’analisi dei dati di sistema, possono essere presi in considerazione vari fattori che incidono sull’efficienza quali la logistica, gli operatori, il materiale, il programma, le regolazioni macchina e le condizioni energetiche.